• Ecologia Sociale

Eric Chaisson: l’evoluzione cosmica come tema unificante per le scienze

Va posto subito in evidenza il fatto che l’evoluzione cosmica e l’approccio interdisciplinare (o meglio, integrato) alle scienze, sono intimamente collegati, come chiaramente espone l’astrofisico e divulgatore scientifico, Eric Chaisson.


Cosmic evolution is one such interdiscipline - a unifying subject spanning the entire spectrum of the natural sciences. It is an attempt to identify common denominators and underlying laws among all structured things seen around us in Nature the land, sea and air, the stars in the night time sky, life itself. L'evoluzione cosmica è interdisciplinare - un tema unificante che copre l'intero spettro delle scienze naturali. Si tratta di un tentativo di individuare denominatori comuni e le leggi di base di tutte le cose viste, strutturate intorno a noi nella natura, la terra, il mare e l’aria, le stelle nel cielo notturno, la vita stessa.

Can we create a modern worldview that integrates all of the sciences into a unified whole? Is there some process or mechanism at work in the Universe that guides the emergence and growth of all ordered systems? Where did all the order come from anyway? Of course, some would say the answers are obvious: God. But natural scientists have a calling to seek to explain Nature, in all its wondrous manifestations, by using only reasoned logic and scientfic principles. Tempered skepticism and experimental evidence comprise our central dogma. Possiamo creare una moderna visione del mondo che integra tutte le scienze in un insieme unificato? C'è qualche processo o meccanismo all'opera nell'Universo che guida la nascita e la crescita di tutti i sistemi ordinati? Da dove è venuto tutto l'ordine in ogni modo? Certo, qualcuno potrebbe dire che le risposte sono ovvie: Dio. Ma gli scienziati naturali hanno una vocazione per cercare di spiegare la natura, in tutte le sue manifestazioni meravigliose, usando solo la logica ragionata e principi scientifici. Scetticismo temperato e prove sperimentali comprendono il nostro dogma centrale.
Simply stated, cosmic evolution is the study of change. More technically, it is the study of the many varied generative and developmental changes among all radiation, matter and life throughout the history of the Cosmos. If there is one aspect of the Universe that seems ubiquitous - for all things in all spaces at all times - it is change. The ancient Greek Heraclitus, a noted thinker of some 25 centuries ago, had it correct when he stated, "There is nothing permanent except change." His was an innate idea - a hunch - but what a powerfull idea it was. In poche parole, l'evoluzione cosmica è lo studio del cambiamento. Più tecnicamente, è lo studio dei molti svariati cambiamenti generativi e di sviluppo tra tutta la radiazione, la materia e la vita attraverso tutta la storia del Cosmo. Se c'è un aspetto dell'Universo che sembra onnipresente - per tutte le cose, in tutti gli spazi, in ogni momento - è il cambiamento. L’antico greco Eraclito, un celebre pensatore di circa 25 secoli fa, aveva ragione quando affermò, "Non c'è nulla di permanente tranne il cambiamento." La sua era un’idea innata - un sospetto - ma quell’idea era potente.
For no matter how we examine Nature today, we see change, some of it subtle; some dramatic. Stars change, climates change, plants and animals change, civilizations themselves change. The whole Universe is awash in change, and it is that universal change that we call "cosmic evolution." Per quanto si esamina la natura oggi, vediamo i cambiamenti, alcuni dei quali sottili, altri drammatici. Le stelle cambiano, il clima cambia, le piante e gli animali cambiano, la civiltà stessa cambia. L'intero Universo è inondato di cambiamento, ed esso è quel cambiamento universale che noi chiamiamo "evoluzione cosmica."
From galaxies to snowflakes, from stars and planets to life itself, scientists are now weaving a neoplatonic pattern, penetrating the fabric of all the natural sciences - a sweepingly inclusive synthesis of order and structure among every known class of object in our richly endowed Universe. Neither new science nor appeals to nonscience are needed to understand the impressive hierarchy of the cosmic - evolutionary story, from quark to quasar from microbe to mind. Dalle galassie ai fiocchi di neve, dalle stelle e pianeti alla vita stessa, gli scienziati stanno ora tessendo un modello neoplatonico, che penetra il tessuto di tutte le scienze naturali - una sintesi ampia ed inclusiva di ordine e struttura tra ogni classe nota di oggetti nel nostro Universo riccamente dotato. Né nuova scienza, né appelli alla non scienza sono necessari per capire la gerarchia impressionante della storia cosmico-evolutiva, dai quark alle quasar, dal microbo alla mente.

Si tratta di un’esposizione estremamente chiara che non necessita di ulteriori spiegazioni se non una valutazione critica sul fatto che quest’approccio debba essere necessariamente considerato neo-platonico e sul fatto che una scienza integrata, secondo me, rappresenta effettivamente una nuova scienza, nel senso che l’opera di integrazione fra le scienze è quantomeno estremamente laboriosa e complessa, anche perché qualora individuato l’obiettivo, le strategie per raggiungerlo possono anche essere diverse.

18 visualizzazioni